Chi siamo

EnglishFrenchGermanItalian

 Nel 1962, il giovane Ignazio de Ruvo, olivicoltore da diverse generazioni, fonda il Frantoio de Ruvo, tramandando la passione per la terra a suo figlio Nicola.

L’AZIENDA AGRICOLA DE RUVO coltiva gli ulivi secondo l’antica tradizione olivicola italiana e nel rigido rispetto delle leggi italiane e comunitarie. Nicola de Ruvo ha amato queste piante fin da bambino, ha imparato le tecniche di coltivazione dai suoi genitori secondo consuetudini, che si tramandano da antiche ed esperte generazioni.

Ha affinato le procedure di aratura, applicando le migliori tecniche di potatura e curando con amore le piante, per farle vivere rigogliose.

L’olio del Frantoio de Ruvo non è un semplice extravergine… ma è un olio extravergine pregiato a bassa acidità e di altissima qualità. Il miglior sistema di raccolta è quello manuale.

Nicola decide il momento giusto per raccogliere le olive, che non vengono lasciate cadere dopo la maturazione, ma vengono raccolte direttamente dall’albero, in maniera tradizionale.

La raccolta inizia quando le olive raggiungono il punto ottimale di maturazione: quando l’oliva è all’imbrunire, in parte ancora verde, in parte già matura. A questo punto le olive hanno una minore resa, producono meno olio di quanto potrebbero, ma il prodotto ha una qualità di gran lunga superiore. 

Vengono selezionate le olive migliori, scartando quelle che presentano delle leggere imperfezioni. Mediamente vengono molite in 24 ore per mantenere la freschezza e la purezza di una campagna pulita. Il Profumo e il Sapore di una parte di PUGLIA vengono conservate per sempre.

Nicola de Ruvo

Coltivazione

L’AZIENDA AGRICOLA DE RUVO coltiva gli ulivi secondo l’antica tradizione italiana e nel rigido rispetto delle leggi italiane e comunitarie.

Produzione

Tutti i nostri oli sono estratti a freddo e hanno una bassissima acidità: 0,1 – 0,2 massimo. Il limite massimo per gli oli extra vergini è di 0,8. I nostri oli appartengono alla fascia di extra vergine di altissimo pregio.

Estrazione a freddo

La oleificazione delle olive avviene sempre entro le 48 ore (in genere 24) dalla raccolta, che è fatta a mano e non permette mai alle olive di venire a contatto col suolo. Infatti subito dopo la raccolta, le olive vengono depositate in cassoni e poi stoccate in olivaio in attesa della oleificazione, che avviene sempre entro massimo due giorni (ma nel 90% dei casi dopo un solo giorno). I nostri oli sono estratti e freddo. Il processo di oleificazione è monitorato e registrato da un termometro che impedisce alla temperatura della “pasta di olive” di superare i 27° gradi durante una qualunque fase di trasformazione.

Scopri le cultivar

EnglishFrenchGermanItalian
EnglishFrenchGermanItalian